A - A - A

REGIONE "ZERO IRAP", DIREZIONE GIUSTA

03/10/2017 13.55.34

“Un provvedimento significativo, che va nella giusta direzione di supportare l'avvio di nuove imprese. A maggior ragione per un settore economico – quello del commercio di prossimità – che contribuisce in modo determinante a rendere i centri storici delle città lombarde sempre più vivi e attrattivi”. Questo il commento di Confcommercio Lombardia alla misura – approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore all'Economia Massimo Garavaglia – che prevede l'esenzione Irap nei primi tre anni di attività per i nuovi negozi che apriranno nei Comuni maggiori.

 

 

---------

 

 

Come anticipato nel mese di giugno, la Regione Lombardia – con la legge di assestamento di bilancio 2017 – ha previsto l'esenzione per 3 anni dell'IRAP per i nuovi esercizi commerciali situati nei centri storici dei Comuni capoluogo e dei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti.

Si tratta di una misura significativa, di stimolo per l'avvio di nuovi negozi di vicinato e botteghe artigiane nei centri storici delle nostre città, che la nostra Organizzazione ha fortemente condiviso come ulteriore elemento di contrasto alla desertificazione commerciale.

Nella seduta di Giunta di oggi sono state approvate le modalità attuative dell'esenzione, come di seguito definito:

 

Ambito temporale

Periodo di imposta di inizio attività e due periodi d'imposta successivi

 

Destinatari

Nuove imprese, costituite tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2018, che eserciteranno attività di:

-          commercio di vicinato in sede fissa

-          artigianato, purchè prevedano la vendita nei locali di produzione o nei locali a questi adiacenti (es. pasticcerie, gelaterie, panifici)

e siano collocate nei centri storici (come individuati dagli strumenti urbanistici) deiComuni capoluogo di provincia.

Per la fase sperimentale dal 1° gennaio 2018 al 30 giugno 2018, sono inclusi anche iComuni non capoluogo con popolazione superiore a 50.000 abitanti (Busto Arsizio; Cinisello Balsamo; Gallarate; Legnano; Rho; Sesto San Giovanni; Vigevano).

 

Modalità operative

In sede di dichiarazione annuale IRAP gli interessati provvederanno ad evidenziare la fruizione del beneficio utilizzando gli appositi codici di aliquota indicati nelle istruzioni ministeriali e consultabili sul sito Internet dell'Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it).

 

Confcommercio imprese per l'Italia Lombardia

Sede Legale: Corso Venezia 47/49 - 20121 Milano
Sede Operativa: Via Serbelloni 2 - 20121 Milano
tel 02.76021811 - fax 02.76027959
segreteria.generale@confcommerciolombardia.it
SEGUICI


Copyright © 2013 Confcommercio Lombardia
Mappa del sito | Credits